Le compagnie aeree più sicure al mondo

Nonostante alcune recenti tragedie, viaggiare in aereo è ancora una delle forme più sicure di trasporto. Infatti, secondo il sito web australiano AirlineRatings.com, il 2016 è stato il secondo anno più sicuro nella storia dell’aviazione commerciale, dopo il 2013.

Il sito web ha recentemente pubblicato un elenco delle compagnie aeree tra le più sicure al mondo, selezionate da un pool di 425 vettori in tutto il mondo. Per compilare la lista, il sito ha valutato ogni compagnia aerea in base alla sua situazione con i regolatori internazionali, i registri di mortalità negli ultimi 10 anni, il risultato di un audit di sicurezza compiuto dall’Associazione internazionale dei trasporti aerei (IATA) e sulla base della sua origine, ovvero se il paese è conforme ai parametri di sicurezza dell’Organizzazione per l’Aviazione Civile Internazionale.

I vettori in lista vengono quasi da ogni parte del mondo: Asia, Nord America, Australia e Europa. Al contrario, non ce ne sono né in Africa, né in Sud America.

In cima alla classifica troviamo la Air New Zealand, compagnia che ha avuto una bella ripresa dopo un periodo di turbolenze finanziarie nei primi anni 2000. La rinascita è culminata con la nomina a migliore compagnia aerea al mondo per il terzo anno di fila. Air New Zealand non ha subito incidenti significativi negli ultimi due decenni.

Subito dietro troviamo la Alaska Airlines, azienda che ha sede a Seattle. Il vettore opera lungo la costa occidentale degli Stati Uniti. La Alaska è arrivata alla ribalta recentemente in seguito all’acquisizione di 2,6 miliardi di dollari di quote della Virgin America. La compagnia aerea non ha subito alcun indicente fatale dal 2000.

Fondata nel 1954, la All Nippon Airways è notevole per il servizio di alta qualità. L’anno scorso, Skytrax l’ha classificata al sesto posto tra le migliori compagnie aeree al mondo. La ANA non ha avuto un indicente fatale da oltre 45 anni.

Quarto posto per il primo vettore europeo, la British Airways, azienda nata nel 1974 in seguito alla fusione della British Overseas Airways Corporation e della British Airways. La compagnia aerea non ha subito alcun incidente mortale da tre decenni.

Chiudiamo la classifica con la Delta Air Lines, il secondo vettore più grande del mondo, e con la Etihad, con sede a Abu Dhabi, che ha un record di sicurezza invidiabile. Si tratta della compagnia cresciuta più velocemente al mondo per quello che riguarda importanza e reputazione.

Da segnalare anche la presenza in classifica delle compagnie europee Finnair, compagnia aerea della Finlandia, della olandese KLM (che nel 2004 si è fusa con la Air France) e la tedesca Lufthansa (recentemente nominata come migliore compagnia aerea a lungo raggio in Europa).